Oggi voglio raccontarvi dell’ultima “invenzione” culinaria di mia madre. Torno a casa dopo una conferenza stampa e lei mi dice “c’è un minestrone divino!”… Subito non ho capito, ma quando mi sono seduta a tavola beh…. ho visto il disastro appena successo. Avevano aperto una bottiglia di lambrusco, o meglio… stavano svitando il castelletto, quando è partito insieme al tappo. Un immediato zampillo di lambrusco ha invaso tutta la tavola, compreso il piatto di minestrone che avrei dovuto mangiare (stava li perchè mi piace freddo!).

Risultato: guardate la foto qui sopra. Un consiglio: casualmente la bottiglia era di lambrusco dolce, ma se volete provare vi consiglio la versione secca del lambrusco, il minestrone, se fatto con verdure buone, è già troppo dolce di suo!

Annunci